incontro con Ass.re Carlo Cafarotti attività produttive

Oggi 11 maggio 2020

In video conferenza la nostra Associazione il Presidente Stefano Antonelli e  altri  4 Presidenti in rappresentanza  della unione di  53 tra comitati ,associazioni e reti d’impresa hanno  incontrato l’assessore del Comune di Roma alle Attività Produttive Carlo Cafarotti dove abbiamo esposto le diverse problematiche e proposte in merito alla situazione delicatissima che le imprese stanno attraversando nel periodo COVID19 alleghiamo il verbale

Appello

Sono presenti le persone seguenti:

Carlo Cafarotti – Assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro

Alessandra Di Gregorio – Presidente Ass. Imprese Garbatella

Monica Paba – Presidente  Rete Imprese Castani

Stefano Antonelli –ARTI E MESTIERI RIONE DE’MONTI

Alessio Luzi –

Ilaria Bussglieri – ASSOCIAZIONE VIA DELLA CONCILIAZIONELa riunione inizia alle ore 10.11 ed è presieduta da Carlo Cafarotti, Assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro che incarica Francesca Cellamare della moderazione della riunione stessa.

Presentazione del nuovo gruppo impresePrende parola Monica Paba, introducendo il nuovo gruppo di imprese.Ordinanza sugli orari:I ristoranti quali orari dovranno rispettare?Gli orari saranno gli stessi medesimi di prima dell’emergenza COVID19.La Domenica, perché la chiusura è prevista per le 15? Capendo le motivazioni per i supermercati, non si potrebbero prendere provvedimenti diversi per gli esercizi di vicinato? La domenica potrebbe essere un’occasione per per le famiglie di fare una passeggiata.Considera positivamente l’osservazione ed evidenzia che oggi pomeriggio ci sarà l’incontro con i sindacati; il focus sarà sugli orari della Domenica. Problematiche relative al centro storico (e non):Come rilanciare il centro storico?a) In previsione c’è la modifica e la riformulazione dell’estate Romana fondata sul turismo locale, per portare i residenti ad usufruire dei servizi di zona.ZTL, Strisce blu, quali le possibili modifiche?Attiene alla mobilità. Ne stanno già parlando per capire quali sono le migliori strategie.Imposte da pagare, quali sono le esenzioniLa TaRi può essere sospesa per l’anno 2020?a) Il Comune può scontare solo i suoi oneri, solo e soltanto se il governo concede un ristoro di pari importo alla perdita.Esiste la possibilità di bloccare i pagamenti ACEA/ENEL ecc.?b) Non dipende dal Comune di Roma. È un’azienda quotata in borsa. Sono contratti tra privati.c) I fitti possono essere sospesi?c) Tutti coloro che hanno il contratto di affitto con ROMA Capitale hanno già ottenuto il differimento del pagamento.Settore librerie: C’è la possibilità di usufruire di un servizio di spedizioni a domicilio o aiuti in tal senso per la categoria?Nel sito RomaAiutaRoma si sta creando una selezione di app che servono all’E-Commerce che potrebbero comprendere anche le consegne a domicilio.Suolo pubblico:Qualora il suolo pubblico antistante il negozio avesse problemi di utilizzo, quali le misure da parte del comune?a) Nel caso in cui lo spazio fosse occupato da ambulanti o fosse troppo ristretto, si troverà uno spazio vicino da poter sfruttare.Si possono utilizzare altri spazi già presenti (sforniti però di permessi precedenti)?b) Gli spazi interni, che non godevano di precedenti permessi non avranno la possibilità di essere messi a disposizione. Solo se pubblico il suolo può essere concesso. Si riserva la possibilità di parlarne con il dipartimento adatto per chiarire meglio la situazione.c) Quali saranno i tempi per poterne godere?c) I tempi saranno quelli tecnici per l’iter istituzionale. Per l’utilizzo da parte dei negozianti invece saranno brevissimid) Ci saranno le esenzioni COSAP?d) Per il 2020 sarà sospeso il pagamento COSAP. Per il turismo: Al momento non esiste un codice Ateco per gli esercizi di vicinato che lavorano maggiormente con il turismo. Qualora uscissero fondi specifici rimarremmo fuori. Come si può fare?Tutti gli aiuti concessi non avevano una specificità per quel che riguarda cassa integrazione, supporti ecc. Per ora non sono previsti provvedimenti solo per il turismo a livello Comunale.) Abbiamo bisogno di comunicazioni rapide quando vengono fatte disposizioni varie.b) Stiamo cercando di snellire la burocratizzazione il più possibile. Ci stiamo lavorando.Pub – Enotechea) quale tipologia di arredi vengono proposti per l’occupazione di suolo pubblico?b) le attività che hanno già arredi potranno utilizzare quelli in loro possesso. Gli uffici tecnici stanno pensando a degli arredi per questa nuova concessione, ma daranno disponibili non prima di metà luglio.Non garantirà che con le nuove disposizioni si potranno mantenere gli stessi coperti nonostante l’aumento del suolo pubblico.