Sit-in in P.zza del Campidoglio

Roma 23 maggio 2020

Dalle ore 10:00 fino alle ore 11.30 i Presidenti di Associazioni e Reti D’Impresa tra cui noi della nostra Associazione Arti e Mestieri Rione dè Monti in rappresentanza di 5000 attività produttive, hanno organizzato e presenziato il sit-in presso piazza del Campidoglio. La presenza dei soli Presidenti è stata voluta nel rispetto delle norme vigenti e nella speranza che un gruppo più ristretto di persone potesse trovare disponibilità di colloquio con la Sindaca Virginia Raggi. Ovviamente tutto ciò non è avvenuto e non è stato possibile raggiungere la segreteria in quanto assente. Quindi, ad oggi, con la presente ci appelliamo a tutti i capigruppo di maggioranza ed opposizione di ascoltare le nostre richieste che attendono ormai da troppo tempo risposte concrete.

Migliorare l’organizzazione delle aperture, fissate in diverse fasce orarie, prediligendo i piccoli negozi di vicinato con aperture anticipate rispetto ai centri commerciali.

Chiarire come mai il permesso per l’occupazione del suolo pubblico dovrebbe terminare il 31 dicembre invece di durare 18 mesi per usufruire del ritorno dei flussi turistici provenienti dall’estero.

Chiediamo l’apertura dei varchi ZTL A1 del centro storico almeno fino a dicembre 2020 o, quantomeno, la posticipazione oraria di attivazione alle ore 23.00

Chiediamo il prolungamento orario dei trasporti pubblici al fine di poter garantire la mobilità dei lavori a chiusura attività.

Cancellazione del canone per l’occupazione di suolo pubblico (cosap) e rimborso per la (cosap) pagata per tutto l’anno 2020.

Permessi OSP anche sulle zone tariffate con esclusione della grande viabilità

Chiarimenti sull’abolizione TARI e imposte AMA per i mesi di chiusura imposti dall’emergenza Covid.

Chiarimenti aree con valenza turistica: adeguamento del codice ATECO.